Dicembre 2021Ossobuco classico a cottura lenta
Boretti
Boretti
Condividi su

Padella / Pentola per stufati 

 

Ossobuco classico a cottura lenta  

con gremolada 

Piatto principale, 4 persone, 1-2 ore 

 

Ingredienti: 

  • 4 stinchi di vitello (circa 3 cm di spessore) 

  • pepe nero macinato grossolanamente e sale 

  • 2 cucchiai di farina 

  • olio d'oliva per friggere 

  • 1 cucchiaio di burro 

  • 1 cipolla grande 

  • 1 gambo di sedano 

  • 1 carota piccola 

  • 2 cucchiaini di origano 

  • 3 rametti di timo 

  • 2 foglie di alloro 

  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro 

  • 1 barattolo di polpa di pomodoro (400 ml) 

  • 1/2 bicchiere di vino bianco 

  • 1 vasetto di brodo di vitello (250 ml) 

Gremolada: 

  • 1 mazzetto di prezzemolo  

  • 1 limone 

  • 2 spicchi d'aglio 

  • 2 filetti d'acciuga (scatoletta) 

 

 

Ricetta: 

  • Tritare la cipolla, tagliare i gambi di sedano a pezzetti e la carota a cubetti. Scaldare un po' d'olio nella casseruola e soffriggervi le verdure fino a renderle glassate. Aggiungere l'origano, il timo e l'alloro e continuare a far scaldare.  

  • Cospargere gli stinchi con (non troppo) sale e pepe. Passarli nella farina e togliere la farina in eccesso. Rosolare gli stinchi nella padella in olio d'oliva caldo e con un cucchiaio di burro per farli rosolare bene.  

  • Aggiungere la passata di pomodoro alle verdure e soffriggere brevemente. Aggiungere il vino al composto, portare a ebollizione, ridurre brevemente e aggiungere la polpa di pomodoro e il brodo.  

  • Mettere gli stinchi di vitello con l'eventuale sugo di cottura della padella nella salsa della pentola e portare a ebollizione. Abbassare il fuoco e lasciare cuocere a fuoco lento per circa 1 o 2 ore con il coperchio. Controllare di tanto in tanto se gli stinchi hanno ancora sufficiente condimento. Dovrebbero raggiungere circa la metà del condimento, altrimenti aggiungere altro brodo. La carne deve essere così cotta che si stacca dall'osso. 

  • Preparare la "gremolada" tritando finemente il prezzemolo, circa 3 cucchiai colmi. Pulire il limone e grattugiare finemente la sua buccia. Tritare finemente le acciughe. Sbucciare, sminuzzare e tritare l'aglio il più finemente possibile. Amalgamare gli ingredienti e servire con l'ossobuco. 

 

* Delizioso specialmente con spaghetti o polenta 

 

 Se volete che gli stinchi mantengano la loro forma quando sono cotti, potete legarli con dello spago da cucina prima di cuocerli. 

 

0

Scopri Di Più

Boretti
Boretti
Ricette

Bistecca di manzo alla griglia e stufato di verdure all' italiana

Dicembre 2021
Boretti
Boretti
Ricette

Orata alla griglia con asparagi, pomodoro

Dicembre 2021
Boretti
Boretti
Ricette

Sovracosce di pollo marinate al limone al forno

Dicembre 2021
Boretti
Boretti
Ricette

Pizza con mozzarella, prosciutto crudo e rucola

Novembre 2021

Vivi la "passione in cucina" di Boretti.

Boretti
Boretti
Vivi cucina